six memos

Six Memos Pilot

S00E00

Nell’autunno del 1985 Italo Calvino avrebbe dovuto tenere presso l’Università di Harvard sei lectures intitolate a Charles Eliot Norton (universalmente conosciute come Norton Lectures). Quasi ogni anno infatti, a partire dal 1927, l’università americana chiama un eminente rappresentante della letteratura mondiale per tenere sei lezioni sul tema “poetry in the broadest sense”. Il 1985 fu l’anno di Calvino, anche se le lezioni non ebbero mai luogo, data la morte dello stesso nel settembre di quell’anno. Gli appunti e le note per quelle lezioni vennero comunque raccolti in quello che è diventato il volume Six Memos for the Next Millennium, sei proposte per la letteratura e la narrazione nel terzo millennio.

La prima serie di Storyfilters parte da qui: dalle sei lezioni americane di Calvino. Primo perchè di narrazione il blog intende parlare, secondo perché quel che succede nel terzo millennio è molto più narrativo rispetto a quello che succedeva nel secondo, terzo perchè indagare il processo di narrazione collettiva nel terzo millennio è l’obiettivo finale del blog. Per questi motivi le lezioni americane di Calvino tornano prepotentemente di attualità.

In un contesto nel quale i flussi di informazioni sono oggetto continuo di filtraggio, manipolazione, scrematura e condivisione, per offrire una narrazione efficace dei fenomeni contemporanei occorre dotarsi di opportune lenti focali, di filtri intellettuali a diversa grana, in grado di ridurre le sfocature cui la realtà è attualmente soggetta e di selezionare visioni e narrazioni chiare ed efficaci.

Six Memos for the Next Millennium è organizzato in sei capitoli, sei chiavi di lettura, sei categorie, sei filtri: la leggerezza, la rapidità, l’esattezza, la visibilità, la molteplicità e iniziare e finire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *